Crea sito

Supporti e Resistenze

supporti e resistenze e canali costituiscono probabilmente il più efficace strumento di analisi tecnica nel forex

I supporti e le resistenze sono tra gli strumenti più ulizzati nelle analisi dei grafici.

nell'esempio proposto dall'immagine la linea si sta spostando a zig zag verso l'alto, questo significa che il trend è in salita e che è consigliabile acquistare (long). Quando il mercato sale e poi scende come in questo caso i punti di massimo raggiunti in precedenza diventano delle resistenze mentre i punti più bassi dei supporti.

    Ci sono 2 aspetti da evidenziare:
  • - quando il mercato attraversa una resistenza, quella resistenza diventa un supporto;
  • - in base a quante volte il prezzo testa un livello di resistenza o di supporto senza oltrepassarlo la resistenza o il supporto vengono considerati più o meno forti.

TREND

Le linee di trend sono utilissime per capire se effettuare uno short o un long, purtroppo non sono molto semplici da interpretare. Nella loro forma base le linee di trend positivo vengono tracciate nei punti passanti per le aree di supporto principali mentre quelle di trend negativo lungo le aree di resistenza. I punti più alti raggiunti dai supporti vengono chiamati picchi mentre quelli più bassi delle resistenze vengono chiamate valli.

CANALI

Per creare dei canali bisogna tracciare una linea parallela al trend e farla passare per l'ultimo picco o valle raggiunto dal cross. Quando il prezzo colpisce la linea di trend più bassa è un segnale di long mentre quando colpisce la linea più alta si ha invece un segnale di short. Ricordatevi sempre che è molto pericoloso investire contro il trend.